Opzione rzhev ooo. "Rzhev". Bene, chi l'ha pagato?

I mercanti russi commerciavano nei mercati dell'impero e i greci commerciavano in Crimea, le parti inferiori del Dnepr, a Taman e nel Mare di Azov. Le rapide di Volkhov o Ladoga iniziano 1 verso sotto il molo Gostinopolsky, si estendono per 8 versi braccia fino al villaggio di Mikhail Archangel. Ma non sono un grande esperto di COH, correggetemi se sbaglio. A cura di V. E' comunque possibile modificare una copia del documento e salvare tale copia con lo stesso nome dell'originale. In cui un tentativo di ritrarre qualcosa è crollato.

Mi sono reso conto che nessuno nella squadra di manutenzione del film che non serviva non sapeva cosa potesse fare un combattente difensivo. Se il film è raduni e cerca bevande da trofeo. Inoltre, i raduni non vengono interrotti nemmeno dai tedeschi che entrarono in guerra. Bene, perché nessuno ha spiegato ai "comandanti del battaglione del cinema" che l'ufficiale politico sembra un idiota, convincendo i soldati congelati nelle trincee a non dormire?

E si addormentano ancora, perché hanno combattuto per tre giorni senza interruzione. Dov'è il compagno generale o il colonnello che spiegherebbe com'era davvero tutto?

La battaglia di Rzhev. Verdun del fronte sovietico-tedesco

Che di notte nelle trincee ghiacciate ci fosse solo un turno di servizio, ma fu messa in piedi la protezione da combattimento. C arma pronto al primo segnale per saltare fuori per qualsiasi azione. Ma l'idea era quella di mostrare al leader politico, non invano consumando la sua razione. Supporta, come, il personale e tutto il resto. Tutto qui, non voglio più frugare in questa sporcizia, abbastanza.

Tutti questi "coglioni", con i quali il film è semplicemente pieno, si confessano l'un l'altro alla vigilia della morte imminente, questa merda e meschinità sono stanche.

Ho solo una domanda.

opzione rzhev ooo

Chi l'ha ordinato? Chi ha ordinato i film, disgraziati e vili, basati sul libro di Vyacheslav Kondratyev "Atone with Blood" anno ? E in generale, dal sergente Kondratiev, a cui è stata assegnata la medaglia "For Courage" per aver preso il comando e aver preso i combattenti durante l'attacco dal villaggio di Ovsyannikovo nell'inverno diall'autore del libro Kondratyev, che si è sparato inc'è un abisso.

In cui un tentativo di ritrarre qualcosa è crollato. Ma il film "Rzhev" è stato rilasciato, dove, in realtà, sulla città di gloria militare, Rzhev stesso non è stato menzionato in modo specifico. Ma questo è solo un film meraviglioso sulla guerra, composto da manifestazioni, meschinità, democrazia, saccheggi e "sborrate". In generale, poiché non valeva la pena andare a qualcosa creato a spese del bilancio in questo paese, non ne vale la pena.

  1. Come funzionano i bitcoin
  2. Company of Heroes 2 Oltre a essere tatticamente determinante, la neve rende anche scenografici gli scontri, soprattutto quelli a lanciafiamme sguainati.
  3. (PDF) GScotoni1L'ArmataRossapdf | G. Scotoni - leasiatique.it
  4. Bene, chi l'ha pagato?
  5. La battaglia di Rzhev.
  6. Gregorio URSO (gregorio) on Pinterest
  7. Parrocchia ortodossa - Photo
  8. Opzioni binarie strategia di fine giornata

I singoli tentativi di Chaliopa e davvero impazienti di Ugolnikov non contano. Per la maggior parte, una torbidità maleodorante si riversa dagli schermi, umiliando e insultando la memoria. Con tutta onestà e chiarezza lo hanno fatto in Ucraina. Forse è tempo di cambiare qualcosa? Fino a quando il privato Ryan ha salvato il mondo in un casco?

Inessa Yurchenko, produttrice generale del film "Rzhev": "È difficile prevedere quale sarà la reazione del pubblico. Ed è proprio per questo che il nemico di Berlino non è stato sconfitto nell'agosto E i compagni guidati devono affrontare una scelta difficile. O perdere la compagnia, seguendo un ordine di comando insignificante, o ritirare il tuo popolo dal fuoco di mortaio, ma allo stesso tempo lasciare posizioni occupate e andare al tribunale per infrangere l'ordine.

I migliori ristoranti aperti a pranzo: Upper Volga, Russia

Una sorta di "ordine è insignificante, la resistenza è inutile, arrenditi o muori". Non so chi abbia scritto questo, ma ovviamente i fan sono Goebbels o i suoi studenti. In generale, per risolvere tutte le stupidità e le assurdità del film, ci vorrà molto tempo. Imperdonabile molto, il cosiddetto "film" stesso non lo merita. Posso lodare qualcosa? Le immagini della battaglia sono abbastanza ben fatte. Con sanguinanti pozzanghere e corsi d'acqua strappati via dagli arti.

I migliori ristoranti aperti a pranzo: Upper Volga, Russia

Con teste trafitte da baionette. La testa è il posto più conveniente per colpire con una baionetta, giusto? L'unica cosa che vorrei dire sulla parte del film rimasta dalla stupidità e meschinità dei comandanti: Dio, dove sono i consulenti? Dove sono i veri militari che erano in grado di dirti "com'era".

Autosviluppo Il sacerdote Alexander Pankratov tenne una conferenza al centro patriarcale. Tavola rotonda "Problemi reali dei vecchi credenti Il 23 e 24 giugnouna conferenza internazionale Old Believer sul tema " Vecchi credenti, lo stato e la società mondo moderno ". I vecchi credenti di tutti i consensi di Russia e all'estero hanno toccato una serie di problemi dei vecchi credenti e del presente e hanno condiviso le loro esperienze. Una piattaforma per l'evento inter-Old Believer, il cui formato è simile a quello che si tenne all'inizio del XX secolo. Vecchi credenti congressifatto Casa delle nazionalità di Mosca sulla base del "Centro culturale e di pellegrinaggio.

Bene, è chiaro che i veterani di guerra TOY non possono essere invitati, ma ci sono veri ufficiali con una vera esperienza di combattimento! Mi sono reso conto che nessuno nella squadra di manutenzione del film che non serviva non sapeva cosa potesse fare un combattente difensivo. Se il film è raduni e cerca bevande da trofeo. Inoltre, i raduni non vengono interrotti nemmeno dai tedeschi che entrarono in guerra.

Bene, perché nessuno ha spiegato ai "comandanti del battaglione del cinema" che l'ufficiale politico sembra un idiota, convincendo i soldati congelati nelle trincee a non dormire? E si addormentano ancora, perché hanno combattuto per tre giorni senza interruzione.

Dov'è il compagno generale o il colonnello che spiegherebbe com'era davvero tutto?

"Rzhev". Bene, chi l'ha pagato?

Che di notte nelle trincee ghiacciate ci fosse solo un turno di servizio, ma fu messa in piedi la protezione da combattimento. C arma pronto al primo segnale per saltare fuori per qualsiasi azione. Ma l'idea era quella di mostrare al leader politico, non invano consumando la sua razione. Supporta, come, il personale e tutto il resto.

opzione rzhev ooo

Tutto qui, non voglio più frugare in questa sporcizia, abbastanza. Esiste una mitologia antisovietica tradizionale: "hanno vinto contro il comando", "si sono riempiti di cadaveri", "combattiamo in modo non professionale", "era meglio" nella vecchia Russia zarista, dicono, hanno combattuto "saggiamente". Ufficiali specializzati, ufficiali politici sono impegnati nella lotta con i propri soldati.

Al soldato che ha preso il volantino tedesco viene ordinato di sparare, ecc. Sebbene in realtà gli agenti speciali, il controspionaggio abbiano dato un grande contributo alla vittoria generale, hanno risolto i compiti più importanti, rivelato agenti nemici, sabotatori e traditori.

Riprendere un volantino è una vera e propria assurdità. Carro armato sovietico imbottito T e inglese serbatoi Valentine, con il pretesto di uno dei quali è dotato della posizione di soldati tedeschi.

opzione rzhev ooo

Distretto di Rzhev, "Verdun" sovietico La battaglia di Rzhev gennaio - marzocontrariamente alla mitologia liberale e antisovietica, non fu "classificata". In realtà, le battaglie nella regione di Rzhev non erano segrete, semplicemente non attiravano l'attenzione, come nella battaglia per Mosca, la difesa di Leningrado o Stalingrado. Inoltre, nonostante la durata, la perseveranza e le pesanti perdite, le battaglie per Rzhev non furono mai di fondamentale importanza sul fronte russo.

Il fatto era che nessuna delle due parti era in grado di ottenere un successo decisivo qui, il che poteva cambiare la situazione su tutto il fronte. La seconda guerra mondiale portafogli bitcoin redditizi suo insieme è stata una guerra di motori, opzione rzhev ooo, basata su attacchi di carri armati e scoperte rapide. E la battaglia per Rzhev era molto simile alle battaglie posizionali della prima guerra mondiale.

Non c'è da meravigliarsi se gli stessi tedeschi hanno confrontato questa battaglia con Verdun in Era una Materialschlacht, una battaglia della tecnologia della prima guerra mondiale, una battaglia in cui l'attaccante cercava di distruggere il nemico con l'acciaio, una pioggia di acciaio che volava in aria e si precipitava su binari, quando una persona interveniva solo all'ultimo momento per distruggere, in questo paesaggio lunare, che sopravvisse ancora nel tritacarne ".

Sciatori tedeschi sotto le spoglie del carro armato Pz. II Ausf. F della 7-esima divisione di carri armati della Wehrmacht nella regione di Rzhev. Febbraio I soldati tedeschi saltano dal serbatoio Pz. Estate "Gateway to Moscow" In questo caso, la Battaglia di Rzhev, ovviamente, ebbe un'importanza strategica. Le truppe tedesche catturarono Rzhev nell'ottobre Ma poi opzione rzhev ooo stato un evento normale, è caduta un'altra città.

Il destino di Mosca, forse l'intera guerra, era in fase di decisione. Rzhev ha acquisito importanza dopo il riuscito contrattacco dell'Armata Rossa nel dicembre Parte di questo attacco fu l'operazione Rzhev-Vyazemsky gennaio 8 - aprile 20 anni. Konev dalla zona nord-ovest di Rzhev a Sychevka, Vyazma e l'ala sinistra del Fronte Occidentale sotto il comando di G. K Zhukov dalla regione di Kaluga in direzione di Yukhnov, Vyazi con l'avanzamento simultaneo degli eserciti rimanenti del fronte occidentale su Sychevka e Gzhatsk per circondare, smembrare e distruggere le forze principali del Centro del gruppo dell'esercito nella regione di Rzhev, Vyazma, Yukhnov, Gzhatsk.

Questa è stata la fase di maggior successo della battaglia per Rzhev. Le truppe sovietiche furono in grado di respingere il nemico opzione rzhev ooo ovest su 80 - km, completarono la liberazione delle regioni di Mosca e Tula, riconquistarono molte aree delle regioni di Kalinin e Smolensk. Ma se lo attraversi, devi essere compreso Lovati. Quanto lontano? Da Velikiye Luki al confine, la provincia di Novgorod è il rafting di Lavat, la navigazione è ostacolata da molte rapide. La larghezza è fino a 50 braccia, la profondità è molto variabile, con la bassa marea a rapide fino a 2 piedi 0,62 m o meno.

Il corso è abbastanza veloce e il letto è pietroso. La parte inferiore è navigabile durante la fuoriuscita, mentre in estate è ostacolata da acque poco profonde.

Spedizione Lovat per miglia. La navigazione a Lovati viene effettuata principalmente in primavera, altre volte è difficile a causa delle rapide e talvolta del fondo roccioso ". Dizionario di F. La navigazione a Lovati è limitata dall'alluvione primaverile. Non c'è Lovat, non ha senso spedire lungo il Volkhov, tranne forse per trasportare qualcosa da Novgorod a Ladoga. Non è denso se si sottraggono i mesi invernali con il ghiaccio sui fiumi e nella baia, i mesi autunnali con venti violenti sulla Neva e tempeste sul Lago Ladoga, i mesi estivi con un forte fondale dello stesso Lovat, rimangono un paio di mesi e anche con un tratto dell'inondazione primaverile.

Non swing trading fallito che semplicemente non sia serio - parlare di un tale percorso dalla lontana Scandinavia al Mar Nero in un paio di mesi nel miglior scenario? Ma non hai inventato i mercanti russi e le loro pellicce a Costantinopoli, Konstantin Bagryanorodny non ha raggiunto le soglie sotto le frecce dei Pecheneg, c'era un modo! E c'era un percorso, e rapide, e perfino monossili, non solo inventati L'imperatore bizantino non scrisse una parola sul percorso per Kiev, tutto era solo da lui.

Quando arrivarono a Kiev, Konstantin non lo sapeva e non mentiva, in particolare a lui e suo figlio, per i quali l'imperatore scrisse comunque istruzioni.

La battaglia di Rzhev. Verdun del fronte sovietico-tedesco

Ma non lo facciamo. Non discuteremo la strada lungo il Dnepr e il Mar Nero, non ci sono domande. Ancora una volta, torniamo al sentiero dal Mar Baltico allo stesso Dnepr. Inoltre, vale la pena ricordare che le navi vichinghe erano navi marittime, è estremamente problematico navigare piccoli fiumi su tali navi, per non parlare del trascinamento è possibile trasportare un colosso largo più di cinque metri solo attraverso una radura due volte più ampia e richiede lavoro impensabile.

Nella parte alta di Lovati, due grandi navi non possono essere disperse Esisteva un altro modo per andare dal Dnepr al Mar Baltico, aggirando Ilmen? In ordine. Leggermente più alto di Kiev, il giusto affluente del Pripyat sfocia nel Dnepr. Lo sfortunato Pripyat che fu sfortunato con Chernobyl. Ora puoi entrare in quest'area solo attraverso passaggi speciali o segretamente, rischiando la salute, se non la vita, quindi questo percorso è chiuso. Ma esisteva dai tempi antichi.

Puoi arrampicare abbastanza lontano lungo Pripyat; è ancora navigabile a km dalla foce. Le rotte commerciali non sono solo la strada e la strada, qualunque essa sia, sono necessariamente gli insediamenti posti su di essa, perché le carovane devono passare la notte da qualche parte, per attraccare le orme dei mercanti almeno occasionalmente al fine di rifornire le scorte, riparare qualcosavendere o comprare qualcosa.

Tali insediamenti si trovavano necessariamente vicino ai dragoni, dove semplicemente non puoi fare a meno dell'aiuto della popolazione locale - Gnezdovo, Timerevo E Brest? La corteccia di betulla è menzionata per la prima opzione rzhev ooo negli annali durante il periodo di Yaroslav il Saggio, potrebbe essere esistita prima, ma gli scavi hanno rivelato solo l'XI secolo.

Forse la resistenza era in un altro posto e meravigliose scoperte attendono gli archeologi dopo tutto, anche Gnezdovo si è imbattuto per caso. Ma in ogni opzione rzhev ooo, tale percorso è tre volte più breve rispetto a Ladoga, è molto più sicuro e conduce immediatamente all'antica Danzica.

RASSEGNA STAMPA DETTI E SCRITTI 6 APRILE 2020

Eccoci nel Mar Baltico. Un'altra opzione: dal Dnepr a Berezina, da quella a Svisloch, che arriva fino a Minsk, e poi lo sai già. Bene, la terza opzione: percorrere il Dnepr fino al fiume Katyn questo è l'antico insediamento di Gnezdovo, a quanto pare, primo Smolenskda Katyn trascinato al fiume Udra, Klets e il lago Kasplya, da cui scorre il fiume Kasplya - un affluente della Dvina occidentale.

Alla foce della Dvina occidentale - la città di Riga, come sapete, in piedi sul mare di Riga, cioè sulla riva del Golfo di Riga del Mar Baltico. La baia è molto più "decente" in termini di profondità rispetto al Golfo di Finlandia e soprattutto alla Baia di Neva Markizova Puddle. Se opzione rzhev ooo davvero entrare nel Golfo di Finlandia lo adori, e basta!

È possibile lungo la Dvina occidentale, da qualche parte nell'area dell'attuale Verkhnedvinsk al lago Osveyskoe che nome! Ancora una volta, senza secche o rapide, il sistema a quei tempi era abbastanza percorribile, a giudicare dallo stato del lago Osveisky e dalla grande palude profonda vicina, era grande e abbastanza navigabile.

E allo stesso Sigtuna di Kiev, "solo" km. O lungo l'affluente della Dvina Drissa occidentale fino al suo affluente Ucho e trascina verso il Grande Fiume, che sfocia nel Lago Pskov, e attraverso Narva fino al Golfo di Finlandia. E lungo la strada incontreremo il villaggio di Perevolok, il lago Zavolotskoe, il lago Volocene Parlando di nomi, giusto? Apparentemente, non hanno usato tutte le opzioni proposte, anche se non sono affatto peggiori, ma sono mezzo chilometro più brevi di quello "ufficiale" - attraverso Novgorod e Ladoga.

Ancora una volta, metti una carta di fronte a te, sfortunatamente, il formato del libro non ti consente di incollare le dimensioni di un campo da calcio, ma meno non è molto chiaro, quindi ti chiedo di aprire la carta sul tuo computer o almeno immaginarlo mentalmente. Aperto o almeno presentato? Ora immagina di essere già a Kiev sulla tua barca e ti chiedi come puoi raggiungere il Mar Baltico più velocemente e in modo più conveniente, ad esempio, sulla stessa isola di Rügen.

Esistono diverse opzioni tra cui scegliere: Seguire il modo descritto dal cronista a nord con un massimo di difficoltà sui fiumi, sulle fognature, sui laghi, sul Golfo di Finlandia stesso, che, in effetti, è un lungo ramo lungo la costa, punteggiato da piccole isole e la nave vela o canottaggio, e di tutti gli strumenti di navigazione solo occhi e memoria ; Immediatamente dopo Kiev stessa, basta girare sul tributario destro del Dnieper Pripyat ora è impossibile andarci, c'è Chernobyl, e ai giorni di Rurik opzione rzhev ooo dintorni non erano ancora inquinatilungo Pripyat fino al vagone nel Bug occidentale, che è un affluente della Vistola, e la Vistola scorre dritto senza alcuna soglia.

Bene, allora come vai? Per facilitare la selezione, più dati. La prima strada da Kiev all'isola di Rügen è di circa 3. Il secondo, lungo il fiume Vistola e attraverso Danzica, e il terzo lungo il Neman sono all'incirca gli stessi - da qualche parte a km. Se non vi radunaste per Rugen, ma per contrattare nella Sigtuna svedese, km attraverso Riga lungo la Dvina occidentale.

Ma attraverso Ladoga comunque oltre chilometri. Per un cane matto mille chilometri non sono un gancio?

Usava solo prove dell'era della guerra, - documentazione tecnica della casa editrice del Commissariato per la Difesa popolare dell'URSS e documentazione americana sull'assemblaggio di cacciaviti di camion dell'esercito da kit di veicoli. Ma sembra che per gli amanti della storia, tale prova sia cento volte più preziosa e interessante delle stecche colorate. I camion Studebaker furono forniti all'URSS durante la Grande Guerra Patriottica come assistenza tecnica all'esercito rosso combattente dal gennaio - sovietico. Negli anni '50 -'80, questa assistenza dei nostri alleati d'oltremare nella coalizione anti-Hitler, se non messa a tacere, fu notevolmente ridotta.

Abbi pietà di coloro che trascineranno la tua torre sui drag e i nervi del loro timoniere, andando in giro per fondali bassi e rocce. Non c'era nessuno con cui commerciare nella pozzanghera del Marchese, e nel Golfo di Finlandia non c'erano città. Quale commerciante normale sceglierà il percorso più lungo, più difficile e più pericoloso, se ce ne sono altri più accettabili?

Forse un paio di cani pazzi possono essere trovati, ma per roulotte Sto solo cercando di capire perché gli antichi mercanti secondo gli storici moderni, sembra che non una parola negli annali opzione rzhev ooo questo percorso abbia scelto il percorso più difficile e scomodo per tutti gli altri possibili?

Perché non hanno messo un insediamento vicino a Ilmen dove Novgorod si è alzato in seguito, se avessero già scelto queste difficoltà, non avrebbero potuto realizzare senza Rurik? Se segui la logica, questa parte del percorso semplicemente non potrebbe essere!

Ma opzione rzhev ooo dire di Gnezdovo, vicino a Smolensk? C'era una città, e una considerevole, gli storici dicono che si trovava sul sentiero. Sono d'accordo, sul sentiero dal Dnepr a E sono d'accordo con questo, questa è la stessa opzione attraverso Riga, che è 2.

Sembra che Gnezdovo non fosse tanto in linea quanto possedeva il controllo sull'intero distretto, un problema: la città fu costruita nel X secolo e, ad esempio, Konstantin Bagryanorodny, che visse nella prima metà di questo secolo, semplicemente non poteva saperlo. Prevedo un'obiezione ancora più forte: che dire di Ladoga?! Aldeigüborg, che, si potrebbe dire, è conosciuto in tutto il mondo, anche a quei tempi. Ladoga e Lyubsha erano?! Non nego: WERE. E si trovavano persino dove erano stati scavati, e Ladoga era persino un centro commerciale, abbastanza evidente in quel momento.

Un po 'su Ladoga e la fortezza che si trovava sulla riva opposta di Volkhov di fronte a lei - Lyubshe. Non conosciamo quasi mai il vero nome della fortezza, che si chiamava Lyubshanskaya con il nome del fiume, alla confluenza della quale sorgeva. E anche su Ilmen e Novgorod. Ancora una volta alle radici.

Piuttosto, prima alla foce del fiume Volkhov e al lago Nevo, che ora è Ladoga, quindi alla fonte di Volkhov e dell'antica Russia. Ricordo a quelli che mancavano: il Lago Ladoga Nevo non era sempre un lago, una volta era considerato una baia d'acqua dolce del Mar Baltico non dovevi opzione rzhev ooo chiamarlo Varyazhsky, era più tardi Rurik, che non ha nulla a che fare con esso.

L'acqua di questo golfo d'acqua dolce scorreva lungo un'ampia foce nella parte orientale del mare nell'area degli attuali numerosi canali del fiume Vuoksa. Ma per drenare, l'acqua deve prima essere presa da qualche parte. Alla natura non piace la costanza, e quindi ha creato una piccola confusione nella regione di Ladoga: lo scudo baltico, la cui faglia passa lungo la linea Priozersk - Vyborg, sollevata "leggermente", sollevando Nebo allo stesso tempo.

Le sue acque, che erano quasi allo stesso livello del mare, sono ora più alte di 8 metri e Nevo ha semplicemente perso il contatto con il mare. Guardare il mare, ovviamente, è allettante, ma l'acqua non scorre nella collina, e quindi scorreva dal lago È tornato a casa a Ilmen. Le disgrazie naturali di solito durano a lungo, ma ancora, dopo diversi decenni, il Nevo, che traboccava senza Volkhov, traboccava e formava il fiume Neva.

Volkhov stesso è lo scarico del lago Ilmen, il più "russo" dei laghi russi. Perché russo E sulla sua costa meridionale c'è un solido Porussier - ci sono molti fiumi con nomi simili, e la città di Staraya Russa, e ci sono molti insediamenti con "Rus". Ricorda questo, torna utile. Informazioni: l'area del lago Ilmen è di chilometri quadrati, il volume d'acqua è di 12 metri cubi, è l'ottavo in Europa.

opzione rzhev ooo

E forse il più insolito. In primavera, la magia accade: l'area del lago aumenta di 3 volte, diventa più profonda di 7,5 metri e il volume di acqua nel lago aumenta di 12 volte! Ilmen raccoglie acqua da un'area 90 volte più grande di quanto non sia per confronto: Ladoga 5 volte52 fiumi confluiscono in Ilmen e solo Volkhov fuoriesce. Allo stesso tempo, il lago scorre molto, la sua acqua cambia completamente in un mese e mezzo.

Non è necessario consultare le guide idrologiche per capire che esisteva molto più lago, basta guardare la opzione rzhev ooo. Certo, Ilmen non sta diminuendo velocemente come l'Aral che muore, ma i cambiamenti sono visibili ad occhio nudo.

Ricordo l'innalzamento dello scudo baltico e il fatto che per diversi decenni il lago Ladoga Nevo fu tagliato fuori dal mare, il Volkhov scorreva verso Ilmen, traboccandolo a limiti infiniti. Nel VI secolo, quando Kriviches apparve a Priilmenye, e dopo di loro lo sloveno, la Neva era già formata, ma l'acqua non ebbe il tempo di defluire completamente nel mare.

Inoltre, si bagna rapidamente, asciuga molto più lentamente. E anche il deflusso di Ilmen, simile al presente, non è stato stabilito immediatamente, il lago era ancora più grande della corrente per molto tempo. E le sue rive sono prevalentemente pianeggianti.

Ilmen è un lago ricco di stock ittici, con molti bassi fondali caldi, quindi conveniente per la deposizione delle uova. Una volta, storioni baltici, salmone, coregone, opzione rzhev ooo, trota si arrampicavano in zone di riproduzione Abbiamo da tempo smesso di aspettare misericordie dalla natura, non le prendiamo nemmeno, ma le selezioniamo, anche quando la natura non vuole dare.

La centrale idroelettrica di Volkhov è stata costruita su Volkhov la prima nella nuova Russia rivoluzionaria, evviva! Ma nessuno ha chiesto al Volkhov dai capelli grigi. In Ilmen non videro più il salmone Ladoga e, soprattutto, il coregone Volkhov, il pesce preferito dell'intera area, prima che venisse catturato mila tonnellate ciascuno.

opzione rzhev ooo

Ora il coregone Volkhov è elencato nel Libro Rosso, le sciocchezze umane si sono rivelate più forti. Nessuno sminuisce i meriti della stazione idroelettrica di Volkhov, senza di essa, ad esempio, l'assedio di Leningrado non sarebbe sopravvissuto, ma vale la pena pensare all'eterno